legge 335 95 art 1 comma 40

by legge 335 95 art 1 comma 40

NORMATTIVA

legge 335 95 art 1 comma 40

NORMATTIVA

NORMATTIVA

a) o lett. b) della stessa legge 335/95, tenendo peraltro presenti gli arrotondamenti di cui all’art. 40 del DPR 29 dicembre 1973 n. 1092, computandosi, cioè, come anno intero la frazione finale di anzianità superiore a mesi sei e trascurando quella uguale o inferiore al suddetto limite. Regolamento recante la disciplina dell'assetto organizzativo e funzionale della gestione e del rapporto assicurativo di cui all'art. 2, comma 32, della legge 8 agosto 1995, n. 335 (G.U. 23 maggio 1996, n. 119, S.O.) Art. 1. 1. Penalizzazione 9% art.1 comma 27 legge 335/95. Messaggio da STANCHISSIMO » dom dic 28, 2014 2:42 pm Gentilissimo Avvocato, Buongiorno, volevo chiederle se vi erano ancora delle possibilita' per fare un ricorso avverso questa penalizzazione del 9% che ha colpito coloro che sono stati riformati nell'anno 1997. regolamento di cui all'articolo 1, settimo comma, del citato decreto-legge n. 95 del 1974, convertito, con modificazioni, dalla citata legge n. 216 del 1974, sono sottoposte al Ministro del lavoro e della previdenza sociale, il quale, di concerto con il Ministro del tesoro, ne verifica la legittimita' e le rende esecutive con proprio Un caposaldo nelle riforme relative alla pensione di reversibilità fu la legge n. 335/1995. In base all’art. 1, comma 41 di tale legge, a far data dal 17 agosto 1995 le pensioni ai superstiti vengono erogate nelle aliquote tradizionali unicamente laddove il beneficiario abbia un reddito inferiore a tre volte la pensione minima stabilita dall’INPS.

LEGGE 8 agosto 1995, n. 335 - INPS

LEGGE 8 agosto 1995, n. 335 - INPS

1/2/2018 · Il comma 12 dell'art. 2 della legge n. 335/1995 e successive modifiche prevede che il calcolo della pensione sia computato teoricamente con l'attribuzione di un bonus o di una maggiorazione che ... L'obbligo del pubblico ministero di provvedere «immediatamente» alle iscrizioni previste dall'art. 335, comma 1, c.p.p. può ritenersi ritualmente adempiuto, posto che il concetto di «immediatezza» non implica la rigidità di un termine correlato a ore o a giorni, pur quando l'iscrizione, anche per la presenza di giorni festivi, sia ... dell’art. 1 – comma 40, lettere a) e b) - della legge 335/1995 e successive modificazioni ed integrazioni e nei limiti ivi previsti. Con ciò, la clausola contrattuale rinvia alle disposizioni di legge ove sono stabilite le modalità e le condizioni in cui l’accredito figurativo risulta possibile.

Articolo 1, comma 41, della legge 8 agosto 1995, n.335 ...

Articolo 1, comma 41, della legge 8 agosto 1995, n.335 ...

L'importo dell'assegno d’invalidità, liquidato con il sistema contributivo, (art. 1, comma 14, legge n. 335/95) ovvero la quota di esso spettante in base all'ulteriore anzianità contributiva ... OGGETTO: Gestione separata di cui all'art. 2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n. 335. Aliquote contributive, aliquote di computo, massimale e minimale per l'anno 2014. SOMMARIO: 1. Aliquote contributive e di computo 2. Ripartizione dell'onere contributivo e modalità di versamento 3. Massimale annuo di reddito 4. Art. 1. 40. Per i trattamenti pensionistici determinati esclusivamente secondo il sistema contributivo, sono riconosciuti i seguenti periodi di accredito figurativo: a) per assenza dal lavoro per periodi di educazione e assistenza dei figli fino al sesto anno di età in ragione di centosettanta giorni per ciascun figlio;

1. SOGGETTI CHE ACCEDONO A PENSIONE CON IL SISTEMA ...

1. SOGGETTI CHE ACCEDONO A PENSIONE CON IL SISTEMA ...

La decorrenza dell'obbligo di cui all'art. 2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n. 335, e' differita al 30 giugno 1996 per coloro che risultano gia' pensionati o iscritti a forme pensionistiche obbligatorie e al 1 aprile 1996 per coloro che risultano non iscritti alle predette forme, per gli stessi soggetti il termine per la comunicazione di ... Visto l'art. 2, comma 32, della legge 8 agosto 1995, n. 335, che attribuisce al Ministro del lavoro e della previdenza sociale, di concerto con il Ministro del tesoro, il compito di definire l'assetto organizzativo e funzionale della gestione e del rapporto assicurativo di cui ai commi 26 e seguenti Le successive disposizioni determinano gli effetti finanziari di contenimento stabiliti dall’art. 13, comma 1, della legge 23 dicembre 1994, n. 724, e realizzano gli obiettivi quantitativi di cui alla allegata tabella 1, ai sensi dell’art. 11- ter , comma 5, della legge 5 agosto 1978, n. 468 e successive modificazioni. 4.

Legge del 1995 numero 335 art. 1 - WikiJus

Legge del 1995 numero 335 art. 1 - WikiJus

1)Aliquote contributive e di computo. A seguito delle modifiche introdotte dall’articolo 2, comma 57, della legge 28 giugno 2012, n. 92, come modificato dall’art,46 bis, comma 1 lett o g) della Legge 7 agosto 20 12, n.134, di conversione del DL n.83/2012, per i soggetti iscritti alla Gestione separata, assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie o titolari di pensione, l ... 1 Comma così modificato dall'art. 6, D.Lgs. 2 settembre 1997, n. 314 secondo il sistema contributivo, per l'attribuzione di un'anzianità contributiva complessiva non superiore a 40 anni, aggiungendo al montante individuale, posseduto all'atto dell'ammissione al Legge 08/08/1995, n. 335 Art. 2 (Armonizzazione) 25 . Il Governo della Repubblica è delegato ad emanare, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, norme volte ad assicurare, a decorrere dal 1° gennaio 1996, la tutela previdenzi ale L'art 2, comma 12 della Legge 335/95 stabilisce: 12. Con effetto dall'1 gennaio 1996, per i dipendenti delle Amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1 del decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, iscritti alle forme di previdenza esclusive dell'assicurazione generale obbligatoria, nonché per le altre categorie di dipendenti iscritti ... Art. 4.- Destinatari - 1. Al comma 1 dell'articolo 2 del decreto legislativo 21 aprile 1993, n. 124, e successive modificazioni ed integrazioni, è aggiunta, in fine, la seguente lettera: «b-bis) per raggruppamenti di soci lavoratori di cooperative di produzione e lavoro, anche unitamente ai lavoratori dipendenti dalle cooperative interessate» 2. Pensione inabilità lavorativa legge 335/95 articolo 2 comma 12 Pensione inabilità lavorativa, in cosa consiste e quando e come viene richiesta, tutte le informazioni utili. A norma dell'art. 38, comma 7, legge 27 dicembre 2002, n. 289 il presente termine è sospeso per un periodo di 18 mesi, a decorrere dal 1° gennaio 2003, nell'ipotesi di periodi non coperti da ... Si riporta il testo del comma 15 dell'art. 1 della legge 335/95: 15. Per il calcolo delle pensioni di inabilità secondo i sistemi di cui ai commi da 6 a 12 , le maggiorazioni di cui all'articolo 2, comma 3, della legge 12 giugno 1984, n. 1. Aliquote contributive e di computo. L’art. 2, comma 57, della legge 28 giugno 2012, n. 92 (nota 1) ha disposto che per i collaboratori e figure assimilate, iscritti in via esclusiva alla Gestione Separata di cui all’art.2, comma 26, della legge n. 335/95, l’aliquota contributiva e di computo e` elevata per l’anno 2017 al 32 per cento. L’articolo 2, comma 57, della legge 28 giugno 2012, n. 92 (NOTA 1) ha disposto che per i collaboratori e figure assimilate, iscritti in via esclusiva alla Gestione Separata di cui all’articolo 2, comma 26, della legge n. 335/95, l’aliquota contributiva e di computo è elevata per l’anno 2018 al 33 per cento. determinano gli effetti finanziari di contenimento stabiliti dall'art. 13, comma 1, della legge 23 dicembre 1994, n. 724 , e realizzano gli obiettivi quantitativi di cui alla allegata tabella 1, ai sensi dell'art. 11-ter, comma 5, della L. 5 agosto 1978, n. 468 , e successive modificazioni. 4. Legge 335/95, art. 26 comma 2 - Versamento contributo alla gestione separata - da gennaio 2005 Art. 59, comma 16, legge 27/12/1997, n. 449 (Circ. 16/2001, circ. 104/2001, 10/2202 ,26/2002, 21/2003, 133/2003, 27/2004, 8/2005,30/2005) SOGGETTI INTERESSATI (1) CHI VERSA QUANTO SI VERSA QUANDO SI VERSA Il committente per tutti i collaboratori, Note: (1) Art. 2, comma 57, della legge n. 92/2012: “All’articolo 1, comma 79, della legge 24 dicembre 2007, n. 247, al primo periodo, le parole: «e in misura pari al 26 per cento a decorrere dall’anno 2010» sono sostituite dalle seguenti: «, in misura pari al 26 per cento per gli anni 2010 e 2011, in misura pari al 27 per cento per l’anno 2012 e per l’anno 2013, al 28 per cento ... 3 Indice Premessa Parte I Verifica degli effetti finanziari e dell’attuazione dei “principi generali” introdotti dalla legge 335/95 e successivi provvedimenti, per il periodo 1996 – 2000. 1.1 Il quadro generale e l’andamento del rapporto tra spesa pensionistica e Pil dal 1990 al 2000. pag. 5 1.2 La verifica degli obiettivi di contenimento della spesa previdenziale dal 1996 al 2000. Ai fini dell'obbligo previsto dall'articolo 2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n. 335, i soggetti titolari di redditi di lavoro autonomo di cui all'articolo 49, comma 1, del testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. art 1 comma 13 Contributivo Misto Per i lavoratori che alla data del 31 dicembre 1995 possono far valere un'anzianità contributiva inferiore a diciotto anni art 1 comma 12 La legge n. 335/1995, ancorché disciplini compiutamente le modalità di accesso alla pensione calcolata con il sistema contributivo, non individua i LEGGE 28 dicembre 1995, n. 549 Misure di razionalizzazione della finanza pubblica. (GU n.302 del 29-12-1995 - Suppl. Ordinario n. 153 ) note: Entrata in vigore della legge: 1-1-1996 ... • inabilità assoluta e permanente a qualsiasi attività lavorativa (art. 2, comma 12,Legge 335/95) • inabilità assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro (artt. 35 RDL 680/1938, 7 L. 11.4.1955, n. 379 e 13 L. 274/91);. inabilità alle mansioni o inabilità relativa (artt. 32 e 33 RDL 680/1938 e 13 L.274/91). ai sensi dell’art.2, comma 12, della L.335/1995, la pensione di inabilità per infermità non dipendente da causa di servizio e per la quale si trova nella assoluta e permanente impossibilità a svolgere qualsiasi attività lavorativa. Nell’informare, inoltre, che nel triennio avente scadenza alla data odierna _l_ ... Legge 335 del 95 L'autorizzazione di spesa di cui all'articolo 1, comma 7, del decreto-legge 20 maggio 1993, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 luglio 1993, n. 236, confluita nel Fondo sociale ... Domanda di inabilità art.13 comma 1 legge 274/1991 Fac-simile di certificato medico per la concessione della pensione di inabilità A. T. di Bologna – Nota prot. n° 13277 del 13/12/2012 – Ricostruzioni di carriera – Trasmissione nota della RTS di Bologna Vista la legge 21 luglio 2000 n.205; RITENUTO IN FATTO E CONSIDERATO IN DIRITTO Con l'atto di ricorso in esame parte attrice ha chiesto all' I.N.P.D.A.P. la rideterminazione del proprio trattamento pensionistico di reversibilità in essere, senza la decurtazione operata a norma dell'art.1-41°comma della legge 335/95. La lettera a) del comma 32 dell'articolo 1 della legge 8 agosto 1995, n. 335, e' sostituita dalla seguente: " a) per i lavoratori che fruiscano alla data di entrata in vigore della presente legge dell'indennita' di mobilita', ovvero collocati in mobilita' in base alle procedure avviate anteriormente a tale data ai sensi degli articoli 4 e 24 ... 27. Il termine di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto-legge 1o dicembre 1993, n. 487, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 gennaio 1994, n. 71, e' differito al 31 dicembre 1997. Il predetto termine puo' essere modificato con delibera del CIPE. 28. Legge 8 agosto 1995, n. 335. ... al raggiungimento di un'anzianità contributiva non inferiore a 40 anni; c) [Lettera abrogata dall'art.1, comma 209, L. 23 dicembre 1996, n. 662 ]. 26. Per i lavoratori dipendenti iscritti alle forme previdenziali di cui al comma 25, fermo restando il requisito dell'anzianità contributiva pari o superiore a ...

Leave a Comment:
Andry
Art. 1 Ambito di applicazione. 1. La presente legge, in attuazione dell'articolo 10, secondo comma, della Costituzione, si applica, salvo che sia diversamente disposto, ai cittadini di Stati non appartenenti all'Unione europea e agli apolidi, di seguito indicati come stranieri. 2.
Saha
In particolare, l’art. 2, comma 26, legge 335/1995 ha previsto, a decorrere dal 1.1.1996, l’obbligo per i soggetti che esercitano per professione abituale, anche se non esclusiva, attività di lavoro autonomo, di iscriversi presso la suddetta Gestione separata. LEGGE 8 agosto 1995, n. 335 Riforma del sistema ...
Marikson
dicembre 1994, n. 725 (legge finanziaria 1995) (3). Le successive disposizioni determinano gli effetti finanziari di contenimento stabiliti dall'art. 13, comma 1, della legge 23 dicembre 1994, n. 724 (3), e realizzano gli obiettivi quantitativi di cui alla allegata tabella 1, ai sensi dell'art. 11-ter, comma 5, della Per gli anni 1996-1997, al fine di integrare gli effetti finanziari in termini di competenza di cui al comma 3, sono considerate le maggiori entrate di cui al decreto-legge 23 febbraio 1995, n. 41, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 marzo 1995, n. 85, rispettivamente per lire 295 miliardi e per lire 1.880 miliardi. Riforme relative alla pensione di reversibilità: la legge ...
Search
Legge n. 662 del 1996 (Art. 1 co. 193 - 267)